Siamo tutti sulla stessa barca

E’ online la nuova riflessione attraverso la Lettera Enciclica “Fratelli tutti” di papa Francesco dal titolo “Siamo tutti sulla stessa barca”, di Eliana Aloisi Maino, fondatrice di Via Pacis.

“Questa pandemia è una radiografia implacabile che mette a nudo chi realmente siamo.

Emergono i nostri egoismi, emergono le nostre mancanze di libertà, i nostri idoli, le nostre schiavitù, emergono i nostri bisogni, emergono le nostre difese, i nostri risentimenti, emerge la solitudine, la paura, il conflitto, le nostre nevrosi, emergono le preoccupazioni, la violenza, i complottismi e tante altre cose.

Emerge anche il bene, ma come sempre il bene fa meno chiasso del male.

Però possiamo uscire da questa pandemia vivendo la Parola: Trasformerò la valle di Acor in porta di speranza. Possiamo uscire da questa situazione scoprendo un po’ di più che siamo veramente tutti sulla stessa barca e che veramente non ci salviamo da soli. Questa è la verità.”

Per vedere il video clicca qui.

Articolo precedente
Il veliero della fraternità
Articolo successivo
Percorso di Formazione integrale: aperte le iscrizioni
Menu