Nuovo Consiglio Generale

Nel corso dell’Assemblea generale, tenutasi dal 3 al 7 luglio scorso presso il Centro Internazionale di Arco (TN) e in collegamento online con Colombia, Ecuador e Kenya, l’Associazione Via Pacis ha eletto il nuovo Consiglio Generale, che rimarrà in carica, come da Statuto, per 5 anni. Alla presidenza è stato riconfermato Ruggero Zanon, avvocato, di Arco, mentre i consiglieri sono Danilo Bonometti, Emanuele Vivaldelli, Ilaria Marisa, Lucia Romani, Margarita Camacho e Martina Sartorelli.

«Il Consiglio Generale più giovane fra tutte le realtà che ho incontrato nella Chiesa», ha commentato il fondatore Paolo Maino, che ha ricordato che «per esercitare il governo servono saggezza, discernimento, comunione, passione, riservatezza. È necessario dedicare tempo, rispettare i ruoli, aprirsi al dialogo a 360°; ma anche saper delegare, dar fiducia e, come direbbe Papa Francesco, “bandire il chiacchiericcio”».

Nel suo discorso programmatico, il presidente Ruggero Zanon ha indicato i punti dai quali ripartire, per poter essere fedeli al carisma originario e al mandato che la Chiesa ci affida. Ci ha esortato a ricordare sempre che siamo dei salvati, degli “scampati alla morte” per la grazia di Dio e l’accoglienza dei fratelli; a ripartire dall’unità, il bene più prezioso, frutto della riconciliazione che Dio stesso ha messo in atto. Ripartire dal “dare la vita” a Dio per il prossimo, come ci insegnano i nostri fondatori, senza separare fede e vita, alimentando la passione col nostro impegno. E, soprattutto, ripartire dalla consapevolezza che siamo chiamati non per noi stessi, ma per il mondo: dobbiamo essere disposti ad andare là dove lo Spirito ci chiama attraverso il fratello bisognoso. In questo modo la nostra realtà sarà feconda, perché la vita che abbiamo ricevuto in dono potrà moltiplicarsi e dare altra vita, là dove ora c’è morte.

Al termine, i fondatori Paolo ed Eliana hanno consegnato a ciascuno degli eletti il volume Lo Spirito Santo, soffio vitale della Chiesa, che raccoglie i Documenti di Malines, la più ampia riflessione teologica e pastorale sul Rinnovamento Carismatico cattolico, di cui Via Pacis è parte.

Ruggero Zanon - Presidente
I fondatori Paolo Maino e Eliana Aloisi, e don Domenico Pincelli che ci accompagna dal cielo.
Lucia Romani - Consigliere
Danilo Bonometti - Consigliere
Margarita Camacho - Consigliere
Martina Sartorelli - Consigliere
Emanuele Vivaldelli - Consigliere
Ilaria Marisa - Consigliere
Articolo precedente
Assemblea Generale 2024 – Fraternità e Missione