Per una nuova Pentecoste

Per una Nuova Pentecoste è il Seminario in preparazione al Battesimo nello Spirito Santo ed è una peculiarità del vasto mondo del Rinnovamento Carismatico Cattolico.

Si tratta di un percorso che ha lo scopo di facilitare un incontro personale con Dio per mezzo dello Spirito Santo. E’ un’opportunità straordinaria di sperimentare che Dio è vivo e vicino ed è un Padre misericordioso che ama intensamente e personalmente ogni sua creatura e che la Parola di Dio è attuale, vera e illumina la nostra vita, le nostre scelte, il nostro cuore.

Il percorso culmina nella “Preghiera di Effusione” o “Battesimo nello Spirito Santo”: si chiede a Dio di effondere nuovamente la potenza del suo Spirito con tutti i suoi doni.

Ma chi è lo Spirito Santo? Lo Spirito Santo è la potenza dell’amore di Dio. Ed è un amore tangibile, che avverti nella tua vita e di cui fai esperienza a vari livelli. Senza lo Spirito Santo tutto diventa lettera morta. Senza lo Spirito Santo muoiono lo zelo, la passione, la creatività, vengono meno la sapienza e il coraggio, ti stanchi della vita e vai in corto circuito.

A chi si rivolge

Il percorso è aperto a tutti coloro, giovani e adulti, che vogliono riscoprire e approfondire la fede, in una relazione personale con Dio.

Per coloro che guidano il Seminario, proponiamo il manuale “Per una nuova Pentecoste”: il testo offre le spiegazioni per lo svolgimento del percorso, in un linguaggio semplice e accessibile a tutti.

Prossime date

dal 27/01 al 17/03 – 2022
ONLINE su piattaforma Meet
Lingua: italiano

La testimonianza di chi ha partecipato

“Sentivo che il Signore mi stava aiutando, che stava lavorando su di me e stava aprendo il mio cuore a Lui. Piano piano risentivo la voglia e la fede che stavo trascurando da tempo, sentivo che dentro di me c’era davvero Qualcuno su cui contare sempre”.

Cheyenne, 18 anni, Italia
"Ho percepito l’amore di Gesù nei miei confronti, sono stata consolata…"


Nives, 57 anni, Italia
"In quell’istante capii che Gesù c’era anche nei momenti più difficili della mia vita, che anche quando sono triste, arrabbiata o penso di essere da sola, quando non mi accetto, c’è Gesù che mi guarda e mi sussurra: Anna io ti voglio bene così come sei”.

Anna, 18 anni, Italia
"Ho sentito la presenza di Dio, la Sua vicinanza, la Sua mano che mi ha sollevato e tenuto stretto a sé…" 


Carla, 52 anni, Italia
Menu